Vespa, accessori e ricambi in vendita su eBay, guarda gli annunci!

 

Il nuovo forum di VespaForever.net

Questo Forum resterà aperto solo in lettura, come un grande archivio. Registrati sul nostro nuovo Vespa Forum

lnx.vespaforever.net - vespaforever.it  

Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net - Vespe radiate x demolizione (Legge 19/03/2010)
Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net

Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net
[ Home | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Regole del forum | Utenti Album Fotografico | | Download | CERCA | Help ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Burocrazia, informazioni storiche e restauro
 Revisioni, collaudi, immatricolazioni, fmi, legge
 Vespe radiate x demolizione (Legge 19/03/2010)
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 12

Pietro86
Utente Attivo


Regione: Lombardia
Prov.: Cremona
Città: Pieranica


746 Messaggi

Inserito il - 30/04/2008 : 01:56:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pietro86  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Pietro86 Invia a Pietro86 un Messaggio Privato
oggi sono andato alla motorizzazione di Cremona e non c'è verso di reimmatricolare un demolito. che buffonate!

Per te che conosci la gioia della guida veloce. Per te che sai che un sorpasso è sicuro solo quando è sempre pronta una grande riserva di potenza.
Per te che nello spunto da fermo o nelle punte di velocità massima non vuoi essere secondo a nessuno. Per te abbiamo creato la Sprint Veloce.

...
...
e io gli ho dato una mano 177 :D
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



54 Messaggi

Inserito il - 30/04/2008 : 12:16:31  Mostra Profilo Invia a n/a un Messaggio Privato
c'è una circolare del 2006 che impedisce la reimmatricolazione delle radiate volontarie perchè ritenute rifiuti speciali.
rimane invariato quanto indicato nella circ. del 2003 per la reimmatricolazione delel radiate d'ufficio.
Torna all'inizio della Pagina

raborlando
Utente Senior



1717 Messaggi

Inserito il - 30/04/2008 : 13:10:44  Mostra Profilo Invia a raborlando un Messaggio Privato
Le radiate per demolizione sono rifiuti speciali fatta eccezione per i mezzi escritti a fmi o asi che possono e devono quindi essere reimmatricolati|||

"E' alla Fortuna di chi ha profanato gli antichi templi, di chi sfida i roghi moderni e fa di se stesso fiamma che ho intonato i miei canti (Faber)"

Cerco 150 GS VS5 Targata MN!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



54 Messaggi

Inserito il - 30/04/2008 : 21:07:18  Mostra Profilo Invia a n/a un Messaggio Privato
NO!!!
ribadisco che la circolare a cui fate riferimento voi è del 2003.
quella che dico io sulle demolizioni volontarie è del 2006!!!!!

quella del 2006 non abroga l'articolo delle radiate d'ufficio ma parla esplicitamente delle demolite volontariamente.

Provatea chiedere in MTC e vedete cosa vi rispondono.

qui intanto c'è cosa ha postato un vs. forum collega
http://www.vcomevespa.it/burocrazia/reimmatricolazione.htm

qui la circolare del 2003 (per le radiazioni d'ufficio)
http://www.camebo.com/modules.php?name=News&file=article&sid=17

qui la circolare del 2006 (successiva e che abroga parte di quella dl 2003)
http://www.amministrativo.it/ambiente/osservatorio.php?num=373&categoria=Rifiuti




Torna all'inizio della Pagina

raborlando
Utente Senior



1717 Messaggi

Inserito il - 01/05/2008 : 00:57:38  Mostra Profilo Invia a raborlando un Messaggio Privato
Quella del 2003 è una legge quella del 2006 è una circolare, e nessuna circolare può abrogare una legge...queste circolari che bloccano le reimmatricolazioni dei demoliti non velgono nulla, solo le leggi contano...le leggi sono fatte dal governo italiano, le circolari da ingegneri idioti che rompono solo i c.....

"E' alla Fortuna di chi ha profanato gli antichi templi, di chi sfida i roghi moderni e fa di se stesso fiamma che ho intonato i miei canti (Faber)"

Cerco 150 GS VS5 Targata MN!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



54 Messaggi

Inserito il - 03/05/2008 : 15:15:32  Mostra Profilo Invia a n/a un Messaggio Privato
vabbè, io vi ho illustrato come stanno le cose ad oggi.

comunque le circolare non abroga la legge del 2003, ma chiarisce solamente il punto sui demoliti volontariamente (ciò che all'epoca non era stato fatto)

.. il buon senso direbbe di reimmatricolare ancora quelle di interesse storico, m apurtroppo non si può.

provate ad informarvi invece di dire quoto o sparare a caso.

Torna all'inizio della Pagina

raborlando
Utente Senior



1717 Messaggi

Inserito il - 03/05/2008 : 16:07:14  Mostra Profilo Invia a raborlando un Messaggio Privato
Nessuna tensione, chiarisco solo una cosa visto che avendo reimmatricolato la mia primavera ho dovuto imbattermi in diversi uffici. La legge è chiara e dice che si può, con passare del tempo però ci sono state alcune circolari scritte da qualche ingegnere di qualche motorizzazione che ha stabilito che non si può!!! dopo ogni circolare (una era stata scritta nel 2006 e un'altra nel 2007) tutte le motorizzazioni d'italia hanno bloccato le reimmatricolazioni dei demoliti, alcune hanno chiesto chiarimenti e il ministero ha risposto che era ancora possibile. questo nel 2006, con la circolare del dicembre 2007 sta succedendo la stessa cosa, quindi ora tutto (o quasi) bloccato per i demoliti, e con nuovo governo i tempi di risposta del ministero sono più lunghi, quindi emanuel ha ragione oggi non si può, fra qualche mese vedremo se la situazione si sbloccherà. cmq emanuel ha ragione oggi sono bloccate, speriamo che come nel 2006 vengano sempre sbloccate in qualche motorizzazione a presto

"E' alla Fortuna di chi ha profanato gli antichi templi, di chi sfida i roghi moderni e fa di se stesso fiamma che ho intonato i miei canti (Faber)"

Cerco 150 GS VS5 Targata MN!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

Vespa 90

Prov.: Treviso
Città: vittorio veneto


130 Messaggi

Inserito il - 05/05/2008 : 17:31:26  Mostra Profilo Invia a n/a un Messaggio Privato
Qualcuno ha da postare un link che rimanda al testo di quella circolare (che me la leggo un po')?

Secondo me se è vero (mi fido di voi) che esistono leggi prodotte dal PARLAMENTO (e non leggi del governo.... il governo non può legiferare, compito spettante al parlamento, ma può solo emanare decreti che saranno eventualmente convertiti in legge dal parlamento) che rendono lecita la reimmatricolazione dei veicoli demoliti l'unico sistema per metterlo nel di dietro alla motorizzazione è quella di fare domanda per una reimmatricolazione di mezzo demolito, farsela negare e poi presentare ricorso. Ovviamente dovrebbe essere fatto da enti riconosciuti a livello nazionale giacchè hanno i mezzi finanziari necessari per farlo. Sarebbe interessante sapere se lo hanno fatto.

W la Vespa (ma il Maggiolino ha la priorità)
Torna all'inizio della Pagina

raborlando
Utente Senior



1717 Messaggi

Inserito il - 06/05/2008 : 20:03:24  Mostra Profilo Invia a raborlando un Messaggio Privato
infatti...cmq visto che io ho reimmatricolato la mia primavera vi consiglio di trovare una vespa con i documenti anche se sono radiati d'ufficio. l'iter ormai è quasi impossibile e anche se trovi un'agenzia che sia disposto a farlo vi chiederebbe tanti di quei soldi che non ne varrebbe la pena anche se la vespa demolita ve la regalino. quindi oggi come oggi la possibilità di reimmatricolare demoliti è molto bassa...è brutto e triste dirlo ma è così, ho richiamato in motorizzazione anche oggi e mi hanno riferito che stanno aspettando chiarimenti (sono più di 2 mesi che aspettano chiarimenti), e chissa quando ma soprattutto se arriveranno e nell'eventualità arrivino quale sia l'esito (il ministero per risolvere protrebbe non rispondere oppure negare la reimmatricolazione dei demoliti con nuove leggi...bò si vedrà). proprio bello il paese in cui viviamo...chiedi un chiarimento e non sai neanche se arriverà una risposta!!! alla prossima (preghiamo che sia presto)

"E' alla Fortuna di chi ha profanato gli antichi templi, di chi sfida i roghi moderni e fa di se stesso fiamma che ho intonato i miei canti (Faber)"

Cerco 150 GS VS5 Targata MN!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

Spiderman

Prov.: Palermo
Città: Palermo


205 Messaggi

Inserito il - 09/05/2008 : 18:43:42  Mostra Profilo Invia a n/a un Messaggio Privato
Un mio amico mi ha detto di essersi informato in MCTC a Palermo per reimmatricolare una moto ( KTM 250 ) di oltre vent'anni di cui aveva riconsegnato le targhe per non pagare più i bolli ( che è stato un fesso gliel'ho già detto e ora ne è consapevole anche lui ).

Comunque hanno detto che si può fare e costa più di 800 euro.
Torna all'inizio della Pagina

raborlando
Utente Senior



1717 Messaggi

Inserito il - 09/05/2008 : 23:45:32  Mostra Profilo Invia a raborlando un Messaggio Privato
Direttamente in motorizzazione non ti chiedono 800 euro, forse tramite agenzia. se fai da solo e vai in motorizzazione ti dannao da pagare 3 bollettini la cui spesa ammonta a circa 80 euro !!!

"E' alla Fortuna di chi ha profanato gli antichi templi, di chi sfida i roghi moderni e fa di se stesso fiamma che ho intonato i miei canti (Faber)"

Cerco 150 GS VS5 Targata MN!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

Spiderman

Prov.: Palermo
Città: Palermo


205 Messaggi

Inserito il - 10/05/2008 : 09:58:57  Mostra Profilo Invia a n/a un Messaggio Privato
Allora deve essersi sbagliato sui costi, perché anche come agenzia mi pare assai.

A meno che non abbia calcolato tutti i costi e non solo quelli di MCTC, quindi anche bolli arretrati, interessi, mora etc. etc., ma resta il fatto che a quanto pare qui lo fanno ancora.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

Vespa 90

Prov.: Treviso
Città: vittorio veneto


130 Messaggi

Inserito il - 13/05/2008 : 09:52:59  Mostra Profilo Invia a n/a un Messaggio Privato
Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto.

Allora, visto che nessuno sapeva fornirmi il testo di quella maledetta circolare della Motorizzazione me lo sono cercato ed ho provato a capire quale sia il nodo della questione.

Dunque, la circolare della Motorizzazione fa riferimento ad un articolo della finanziaria per il 2003 che prevede quanto segue:

Capo III PROROGHE E ALTRE DISPOSIZIONI

Art. 18
(Disposizioni in materia di reimmatricolazione
dei veicoli e di tassa automobilistica su alcuni quadricicli)
1. Per i veicoli storici e d'epoca nonche' per i veicoli
storici-d'epoca in deroga alla normativa vigente, e' consentita la
reiscrizione nei rispettivi registri pubblici previo pagamento delle
tasse arretrate maggiorate del 50 per cento. Le predette tasse non
possono superare la retroattivita' triennale. La reiscrizione
consente il mantenimento delle targhe e dei documenti originari del
veicolo.

2. (Omissis)


La motorizzazione, apprendendo questo articolo della legge finanziaria per il 2003 ragiona così: è chiaro (dice la motorizzazione) che se la norma parla della possibilità di reiscrizione nel PRA dei mezzi STORICI, d'EPOCA e STORICI-D'EPOCA allora questi mezzi devono essere individuati tra quelli previsti nell'art. 60 del Codice della Strada (che assegna, in buona sostanza, la "qualifica" di mezzo storico ai soli veicoli iscritti ai registri storici ASI, Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI...... ecco perchè bisogna obbligatoriamente passare per l'ASI o FMI per reimmatricolare i veicoli radiati... svelato l'arcano, almeno per me)
Poi la motorizzazione, nella circolare incriminata che è la prot. n. 4437/M360 del 26 novembre 2003, va oltre e sostiene che l'articolo 18 della legge finanziaria per il 2003 (riporto direttamente dalla circolare) "tenuto conto che la finalità perseguita è quella di consentire la reiscrizione dei veicoli in parola nel pubblico registro automobilistico, previo pagamento delle tasse automobilistiche arretrate maggiorate del 50%, il legislatore lascia chiaramente intendere che si tratta di veicoli radiati d’ufficio."

Ora........ la parte della finanziaria per il 2003 a cui fa riferimento la circolare della Motorizzazione ce l'avete scritto in grassetto in questo post. A me francamente non pare proprio che la norma faccia "chiaramente" riferimento ai soli mezzi radiati d'ufficio. In ogni caso tutti, leggendo quell'articolo, possono capire che quelle parole sono quanto meno controverse (quando dice che "la reiscrizione consente il mantenimento delle targhe e dei documenti originari del veicolo") e proprio perchè quelle parole sono controverse la Motorizzazione è costretta ad interpretare.... purtroppo non nel senso che intendiamo noi.
Qui, c'è materia per un buon avvocato ma deve essere veramente bravo..... mi piacerebbe sapere cosa hanno fatto finora i registri storici.

Ultimo appunto: visto che in altri post si è voluto mettere l'accento fazioso facendosi beffa del governo uscente (anzi, uscito ormai) vorrei far notare che la motorizzazione prende a riferimento un articolo della finanziaria fatta durante il governo Berlusconi con il voto favorevole della sua maggioranza (2002 per il 2003). I vespisti e gli appassionati di veicoli d'epoca che li hanno votati dovrebbero "ringraziarli" se adesso non si riesce più, di fatto, a reimmatricolare i veicoli radiati per demolizione.

W la Vespa (ma il Maggiolino ha la priorità)
Torna all'inizio della Pagina

raborlando
Utente Senior



1717 Messaggi

Inserito il - 13/05/2008 : 10:53:40  Mostra Profilo Invia a raborlando un Messaggio Privato
Dobbiamo ringraziare però il governo berlusconi se oggi possiamo reiscrivere i radiati d'uffcio con targa e libretto originali. infatti prima del gugno 2003 avere un demolito o un raidiato d'ufficio era la stessa cosa, per reimmatricolare bastava andare in motorizzazione con il mezzo funzionante per sostenere il collaudo, ma anche hai radiati d'uffcio veniva dato targa e libretto nuovi, non era cioè possibile mantenere targa e libretto originali. dopo la legge del 2003 invece è stata fatta una legge che permetteva la reiscrizione dei radiati d'ufficio in possesso di targa e libretto originale e che impediva la reimmatricolazione dei demoliti non iscritti hai registri. questa legge infatti permetteva sempre di reimmatricolare i demoliti, se però erano iscritti asi o fmi, tutto qui. quindi questa legge non imperdiva assolutamente niente. sono stati poi alcuni ingegneri di qualche motorizzazione che con circolari hanno solo creato danni!!!

"E' alla Fortuna di chi ha profanato gli antichi templi, di chi sfida i roghi moderni e fa di se stesso fiamma che ho intonato i miei canti (Faber)"

Cerco 150 GS VS5 Targata MN!
Torna all'inizio della Pagina

raborlando
Utente Senior



1717 Messaggi

Inserito il - 13/05/2008 : 10:57:42  Mostra Profilo Invia a raborlando un Messaggio Privato
Quello che è stato riportato da otrebla è riferito ai radiati d'ufficio la legge poi continua parlando dei demoliti (cioè radiati dal proprietario):

Legge finanziaria 2003

“... A tale ultimo riguardo, si rammenta che, a decorrere dal 17 giugno 2003, non
si rende più possibile reimmatricolare motoveicoli radiati a richiesta degli
interessati se non sono conformi alla direttiva quadro 2002/24/CE, fatta eccezione
per i veicoli di interesse storico e collezionistico...”

Cioè dal 2003 no è più possibile reimmatricolare i demoliti andando semplicemente in motorizzazione ma occorre andarci come veicolo storico cioè iscritto asi o fmi...

"E' alla Fortuna di chi ha profanato gli antichi templi, di chi sfida i roghi moderni e fa di se stesso fiamma che ho intonato i miei canti (Faber)"

Cerco 150 GS VS5 Targata MN!
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 12 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net © 2000 - 2020 vespaforever.net Torna all'inizio della Pagina
NUOVO VESPA FORUM VESPA FOREVER | Snitz.It | Snitz Forums 2000

Mercatino Vespa | Archivio Forum | VespaForever