Vespa, accessori e ricambi in vendita su eBay, guarda gli annunci!

 

Il nuovo forum di VespaForever.net

Questo Forum resterà aperto solo in lettura, come un grande archivio. Registrati sul nostro nuovo Vespa Forum

lnx.vespaforever.net - vespaforever.it  

Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net - Vespa 50 Special - freno e acceleratore
Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net

Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net
[ Home | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Regole del forum | Utenti Album Fotografico | | Download | CERCA | Help ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Motore e Tecnica
 Vespa tecnica: problemi al motore
 Vespa 50 Special - freno e acceleratore
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

Doc.Brown
Utente Medio

Doc Brown

Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


106 Messaggi


Inserito il - 25/11/2012 : 11:26:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Doc.Brown  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Doc.Brown Invia a Doc.Brown un Messaggio Privato
Buon giorno a tutti, mi sono appena iscritta a questo forum...

Di recente sono diventata anch'io tra i fortunati possessori di una Vespa. Per la precisione ho acquistato una 50 Special.

Mi sono però resa conto che, al di là dell'estetica praticamente perfetta, il motore mi dà qualche problema, o perplessità...

Avrei quindi delle domande:

È normale che l'acceleratore non torni indietro automaticamente?

Dopo averla guidata per qualche minuto, fatica molto ad accendersi. Mi hanno detto che potrebbero essere le candele...

Mi sembra che il freno posteriore sia "poco frenante". Sono io troppo abituata alla modernità oppure può esserci un reale problema?

In ogni modo, quanto potrebbero costare: eventuale sistemazione del freno, nuove candele per l'accensione, blocchetto chiavi per bloccasterzo (non c'era la chiave)..

Vi ringrazio in anticipo...


Grande Giove!

fra2
Utente Master

Fra2


Regione: Lazio
Città: Roma


4034 Messaggi

Inserito il - 25/11/2012 : 11:34:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fra2 Invia a fra2 un Messaggio Privato
ciao e benvenuto!!
si sulla classica vespa 50 il gas non torna indietro....però potresti fare una piccola modifica alla manopola del gas che smontandola tutta basterebbe un po' scartavetrare il tubo e sul manubrio e metterci del grasso... anche a me piace che torni indietro...

il freno se schiacci il pedale e la ruota s'inchioda frena... sicuramente è poco modulabile... forse con un paio di ganasce nuove miglirerebbe...

importante che non ci sia dell'olio all'interno del tamburo, che se fosse bisognerà cambiare il paraolio...

un meccanico coscenzioso non ti potrà chiedere più di una manciata d'euri....

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)
Il primo mezzo non si scorda mai...la vespa è per sempre!

Vespa PK50S 82' aka "PK my 2011"

Parmakit Sp09 Racing, albero motore ETS c51 a Lip rinforzato, equilibrato e maggiorato by vesparacing, cuscinetti banco in C4, Vhsb34, getti: max170, min60, polv AQ268, spillo K24, pacco lamellare al carter AM6 lamelle Boysen, frizione DRT 5 dischi, campana rinforzata DRT,z26/69, CLUST.RUNNER z10-14-17-20 , marmitta MDM, accensione Polini, freno a disco del px2001,
http://www.vespaforever.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=29753


Torna all'inizio della Pagina

et3jeans1976
Utente Master

ET3jeans1976


Regione: Emilia Romagna
Prov.: Bologna
Città: Bologna


8255 Messaggi

Inserito il - 25/11/2012 : 12:10:40  Mostra Profilo Invia a et3jeans1976 un Messaggio Privato
Mi sa tanto, Fra, che abbiamo una nuova vespista....

Benvenuta!

Concordo con quel che ha detto Fra per gas e freno, anche se chi come me va in vespa da più di 30 anni è abituato sia al gas che non torna che ai freni deludenti....

Ricordati infatti che la vespa non frena, semplicemente rallenta sbandando.....

Per l'accensione a caldo... O la candela è sporca o le puntere non sono regolate.

Per il primo caso puoi anche farcela da sola.... Apri lo sportellino, togli la pipetta copri candela, la sviti col suo attrezzo, a togli, la pulisci con carta vetrata fine e/o spazzola di ferro, controlli che i due elettrodi stiano a mezzo millimetro di distanza, a rimonti senza stringere troppo e vedrai che migliora.

Se

"Il ponte sullo stretto (di Messina) è un'opera da farsi al più presto." R. Prodi 1985
Il mio vespaio:
- ET3 Jeans del 1976 conservatissimo!
- PX125E del 1982 restaurato!
- 50 special del 1981 FINITA!!!
- 125 GT del 1968, New entry.
- 150 Sprint Veloce del 1977, targata BO16xxxx, New entry.
- 150 VBA del 1959, targata BO10xxxx, New entry.
- 150 Struzzo VL2 del 1955, targata BO11XXXX, New entry
!!!!!!! FINALMENTE LIBERA Aung San Suu Kyi !!!!!!!

Immagine:

6 KB
Torna all'inizio della Pagina

Doc.Brown
Utente Medio

Doc Brown


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


106 Messaggi

Inserito il - 25/11/2012 : 13:43:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Doc.Brown  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Doc.Brown Invia a Doc.Brown un Messaggio Privato
Grazie a tutti per le informazioni!

Diciamo che per frenare devo praticamente salire di peso sul pedale e quindi aiutarmi col freno davanti. Per l'acceleratore invece sono abituata ad accendere, dare gas e poi lasciare. Il problema qui è che la Vespa rimane "attiva" come se stesse partendo uno Shuttle. Cosa a cui non sono abituata.

Per il momento devo riconoscere di essere vagamente imbranata con le marce e con il cambio con le mani. Spero ovviamente di migliorare.

Sulla manciata di euro non sono molto convinta visti i prezzi "svizzeri" della zona in cui vivo. Ma vi farò sapere...

Comunque questo è il mio acquisto:

https://dl.dropbox.com/u/19192587/Photo%2017-11-12%2020%2002%2039.jpg


Grande Giove!
Torna all'inizio della Pagina

drago9346
Utente Attivo

Sampei

Città: Frosinone


697 Messaggi

Inserito il - 25/11/2012 : 14:50:46  Mostra Profilo Invia a drago9346 un Messaggio Privato
L'acceleratore ci si fà presto l'abitudine a riportarlo a riposo,
poi se tutta originale neanche si avverte...

Alcuni sostengono sia un sistema per rendere piú agili le svolte a destra,
in effetti, con la mano a mó di freccia,
come faresti ad accelerare contemporaneamente?

Riguardo il freno, nella migliore delle ipotesi va tirato meglio,
chiave da 11 avviti tutto il registro, lasciando il cavo lasco,
chiave da 13 agisci sulla dado sulla leva del freno, liberando il cavo,
(se sfilacciato meglio sostituirlo (e qui so azzi amari))

se ancora buono e sufficcientemente lungo,
pinza, tendi il cavo e riavviti il dado,
poi svita leggermente il registro lasciando il cavo leggermente teso

non deve esserci gioco agendo sul pedale,
ma neanche sentire le ganasce che strusciano in marcia
(come sempre piú facile a dirsi che a farsi)

oppure hai le ganasce unte e/o arrivate...

É una sciocchezza rimediare,
nella peggiore delle ipotesi, cioé cavo rovinato, ganasce arrivate,
serve il cavo nuovo, le ganasce e la coppiglia del tamburo... e un gommista per svitare/avvitare il medesimo...

Iin un'oretta scarsa fai tutto,
facile certo, meno per una donna forse...
Torna all'inizio della Pagina

et3jeans1976
Utente Master

ET3jeans1976


Regione: Emilia Romagna
Prov.: Bologna
Città: Bologna


8255 Messaggi

Inserito il - 25/11/2012 : 20:17:19  Mostra Profilo Invia a et3jeans1976 un Messaggio Privato
Proprio un bel vespino!

Devi procurarti il copri mozzo posteriore.... Se c fai casi hai a vista il dado on la copiglia mentre dovrebbe essere come quello anteriore.

Vedrai che al cambio manuale ti abituerai in fretta, un po' peggio a fare miscela perché ricordati ch non va con la benzina schietta.

farti aiutare dal benzinaio e tieni nel sotto sella un misurino e mezzo litro di olio sintetico d miscela.

Altrimenti grippi dopo pochi chilometri.....

Ciao

"Il ponte sullo stretto (di Messina) è un'opera da farsi al più presto." R. Prodi 1985
Il mio vespaio:
- ET3 Jeans del 1976 conservatissimo!
- PX125E del 1982 restaurato!
- 50 special del 1981 FINITA!!!
- 125 GT del 1968, New entry.
- 150 Sprint Veloce del 1977, targata BO16xxxx, New entry.
- 150 VBA del 1959, targata BO10xxxx, New entry.
- 150 Struzzo VL2 del 1955, targata BO11XXXX, New entry
!!!!!!! FINALMENTE LIBERA Aung San Suu Kyi !!!!!!!

Immagine:

6 KB
Torna all'inizio della Pagina

Doc.Brown
Utente Medio

Doc Brown


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


106 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 13:00:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Doc.Brown  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Doc.Brown Invia a Doc.Brown un Messaggio Privato
Si, so che va a miscela e devo anche attrezzarmi per poterla fare. Comunque sto ancora aspettando documenti e assicurazione quindi me la prendo con calma...

Riguardo alle specifiche tecniche credo che avrò qualche problemino visto che di motori ne so davvero molto poco. Ma spero di poter imparare. Riguardo al lavoro da "donne", di fatto sono architetto e il cantiere e conseguenti lavori da uomo sono il mio pane! Spero possa aiutarmi anche in questo campo...

Avrei inoltre una curiosità o un'opinione da chiedervi. La mia idea era inizialmente quella di acquistare una 125 Primavera ET3, purtroppo gli oltre 4.000 euro richiesti per un restauro non certo al top, mi hanno un po' scoraggiata. Diciamo che mi sono ritrovata a dover scegliere tra una serie di ET3 che non mi convincevano molto, sia per colore che per restauro, e una 50 Special che invece mi ha subito attirato. La domanda che mi pongo oggi è che genere di uso potrei farne. Per esempio, il motore 50 mi permetterà di fare per escursioni tipo di 40 km (più ritorno) senza compromettere il motore? Vedo al mio paese gente che va persino su strade sterrate in alta montagna, ma non mi sembra il massimo per il mantenimento della Vespa.

Spero mi perdonerete se le domande sono troppo banali...




Grande Giove!
Torna all'inizio della Pagina

fra2
Utente Master

Fra2


Regione: Lazio
Città: Roma


4034 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 13:30:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fra2 Invia a fra2 un Messaggio Privato
et3jeans1976 ha scritto:

Proprio un bel vespino!

Devi procurarti il copri mozzo posteriore.... Se c fai casi hai a vista il dado on la copiglia mentre dovrebbe essere come quello anteriore.

Vedrai che al cambio manuale ti abituerai in fretta, un po' peggio a fare miscela perché ricordati ch non va con la benzina schietta.

farti aiutare dal benzinaio e tieni nel sotto sella un misurino e mezzo litro di olio sintetico d miscela.

Altrimenti grippi dopo pochi chilometri.....

Ciao

quello è una special prima serie credo..a 3 marce... non ha il coprimozzo posteriore... è fatta così...
poi per essere originali....
ha il parafango e cresta sbagliato e le plastiche del nasello e fanele posteriore invece di essere grigie dovrebbero essere nere...
anche il colore...
potrei sbagliarmi non so la versione svizzera se cambi qualcosa...

cmq una bella vespetta...

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)
Il primo mezzo non si scorda mai...la vespa è per sempre!

Vespa PK50S 82' aka "PK my 2011"

Parmakit Sp09 Racing, albero motore ETS c51 a Lip rinforzato, equilibrato e maggiorato by vesparacing, cuscinetti banco in C4, Vhsb34, getti: max170, min60, polv AQ268, spillo K24, pacco lamellare al carter AM6 lamelle Boysen, frizione DRT 5 dischi, campana rinforzata DRT,z26/69, CLUST.RUNNER z10-14-17-20 , marmitta MDM, accensione Polini, freno a disco del px2001,
http://www.vespaforever.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=29753


Torna all'inizio della Pagina

drago9346
Utente Attivo

Sampei

Città: Frosinone


697 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 13:45:30  Mostra Profilo Invia a drago9346 un Messaggio Privato
Doc.Brown ha scritto:

Si, so che va a miscela e devo anche attrezzarmi per poterla fare.

Spero che in attesa di attrezzarti,
tu non stia utilizzando benzina pura (beh, magari fosse davvero pura, vabbè lasciamo stare...)

Dacci qualche dettaglio riguardo le condizioni del motore,
è stato revisionato o modificato?

Se vuoi farti 80 km con il 50cc beh, auguri!
Forse con l'aiuto della stagione fredda, riesci a tornare, un pò infreddolita magari!!!
Torna all'inizio della Pagina

et3jeans1976
Utente Master

ET3jeans1976


Regione: Emilia Romagna
Prov.: Bologna
Città: Bologna


8255 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 17:59:03  Mostra Profilo Invia a et3jeans1976 un Messaggio Privato
certo che una vespa 50 non è il massimo per andarci in giro se tutto il motore è originale

anche perchè, come diceva Fiorello, con la 50 Special originale ti tamponano i moscerini....

Vedrai che ti toccherà, per poter andare in giro serenamente, metterci un pò le mani sopra e farlo andare un pò di più 8con modifiche antisgamo però altrimenti sono guai), al contrario andrai pianissimo!

Di sicuro sarebbe stato meglio se tu avessi preso una ET3, e lo dico a ragion veduta....., solo che è un modello richiestissimo e ormai abbastanza raro e le sue quotazioni sono alle stelle!

Poi la tua scolarità e la pratica in campo vedrai che ti aiuteranno non poco, almeno i lavorini più facili ti verranno bene!

ciao!

"Il ponte sullo stretto (di Messina) è un'opera da farsi al più presto." R. Prodi 1985
Il mio vespaio:
- ET3 Jeans del 1976 conservatissimo!
- PX125E del 1982 restaurato!
- 50 special del 1981 FINITA!!!
- 125 GT del 1968, New entry.
- 150 Sprint Veloce del 1977, targata BO16xxxx, New entry.
- 150 VBA del 1959, targata BO10xxxx, New entry.
- 150 Struzzo VL2 del 1955, targata BO11XXXX, New entry
!!!!!!! FINALMENTE LIBERA Aung San Suu Kyi !!!!!!!

Immagine:

6 KB
Torna all'inizio della Pagina

poeta
Moderatore

logo

Prov.: Roma
Città: roma


25632 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 18:37:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di poeta  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di poeta Invia a poeta un Messaggio Privato
Ciao e Benvenuta....

allora il gas sulla special deve tornare da solo, ora ti spiego meglio, se la vespa è restaurata od originale è probabile che abbia ancora una molla (che non puoi vedere perchè interna) che faccia da freno, non solo, se la guaina ed il cavo non sono montati perfettamente ed ingrassati per bene, il gas non ritorna...

il freno, il freno post della special è sovradimensionato, in vero presenta di solito il problema opposto, cioè inkioda alla minima pressione, se il tuo non frena vuole dire che o hai una perdita di olio sul mozzo che ti bagna i freni dietro, o hai i freni finiti, o hai il cavo incastrato, la cosa più facile è che tu abbia tutte queste tre cose insieme!

DOMANDA: una foto della vespa, anche più di una, in formato umano e non cartellone pubblicitario... così la vediamo e cerchiamo di capirci meglio... l'hai presa usata? restaurata? originale? Che motore?

Insomma sei lontana ragazza o te la sistemavo per bene a poco, una vespa appena presa và semrpe riguardata per bene, non sono mai veramente in ordine, alcune sono veri disastri, altre invece sono veri gioielli...

dipende,,,

quanto l'hai pagata? Vabbè se è un segreto fà nulla... una buona revisione la renderà più facile da guidare performante e sicura...

scelta insolita per una ragazza la vespa.

Scelta certo di cuore più che di praticità o ragione... quindi denota passione, và poi detto che sei maledettamente nel posto giusto donzella!

Chiedi a qualcuno del forum che abita delle tue parti se ti dà una okkiata al vespino, e sappi sin da ora che per un Vespista aiutare un altro vespista è un obbligo!

Se eri dalle mie parti, ripeto, te la sistemavo io, comprendendo alla perfezione la situazione...
attenta ai meccanici, di solito fanno lavori modesti a cifre enormi...







LA VESPA E' FEMMINA?

pugnodidadi
Torna all'inizio della Pagina

Doc.Brown
Utente Medio

Doc Brown


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


106 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 21:23:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Doc.Brown  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Doc.Brown Invia a Doc.Brown un Messaggio Privato
Allora, spero di non dimenticare nulla...

Innanzitutto credo di dovervi chiedere di usare termini un po' più semplici. Scusate davvero ma certe cose non le capisco proprio. Tipo: mozzo, dado, copiglia... boh!

Detto ciò, si tratta di una Vespa 50 Special del 1970. Quindi la prima serie. In che senso il parafango e la cresta sono sbagliati?

Riguardo alla miscela, non avendo i documenti non ho potuto andarci in giro come avrei voluto. Mi sono limitata ad andare dal meccanico che si trova a neanche un chilometro da casa mia, ovviamente con la miscela che c'era già dentro al momento dell'acquisto. Approfitto per chiedere la capienza in litri del serbatoio della Vespa ed eventualmente quanto olio dovrei aggiungere. Esempio: 10 litri di benzina, quanto olio richiedono?

In merito alla velocità, sinceramente non necessito di andare a 80 km/h, per quello va bene la moto. Il mia domanda è più relativa allo sforzo del motore in relazione al chilometraggio. Aggiungo inoltre che abito in montagna, quindi un sforzo maggiore. Detto ciò, riguardo al "truccare" la Vespa, mi hanno consigliato di mettere un motore 75. Mi piacerebbe anche la vostra opinione...

Non faccio misteri sul costo, non è una cosa che mi infastidisce. Mi avevano chiesto 2.000 euro poi scesi a 1.900, il tutto alla fiera milanese di Novegro. C'erano altre 50 Special anche a 2.800 euro ma sinceramente non mi piaceva per nulla il colore. Ho visto anche gente spendere 1.800 euro per un restauro che persino io sono riuscita a giudicare in maniera negativa. Per le ET3 chiedevano 4.000-4.200 euro ma anche in questo caso la sola carrozzeria non era affatto convincente. Sinceramente avrei anche potuto spendere quella cifra ma ovviamente per una Vespa con i fiocchi, non per una che avrebbe richiesto altri interventi. Non escludo che in futuro (non troppo lontano), qualora mi trovassi bene con la Special, possa anche pensare di aggiungere una ET3 "come dico io". In generale però mi sembra che il mio acquisto sia decisamente apprezzabile...

Per quanto riguarda le foto, sono disponibile a scattarne altre, purchè mi si dica cosa si intende per "formato cartellone pubblicitario". In ogni caso, l'ho presa usata e restaurata ma del motore non so sinceramente nulla.

Grazie per l'offerta riguardo alla sistemazione. In effetti non mi sarebbe dispiaciuto... :-)


Grande Giove!
Torna all'inizio della Pagina

et3jeans1976
Utente Master

ET3jeans1976


Regione: Emilia Romagna
Prov.: Bologna
Città: Bologna


8255 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 21:31:14  Mostra Profilo Invia a et3jeans1976 un Messaggio Privato
Il serbatoio porta circa 5 litri
La miscela è al 2%, quindi devi mettere 100 ml, o cc, di olio da miscela, usa il sintetico al 100%, il 2T che trovi all'Agip va benissimo.
Per 10 litri, devi raddoppiare, quindi 200 ml, o cc.
Procurato un misurino da tenere nel sotto sella con un mezzo litro di olio.
Prima metti l'olio poi la benzina che con la pressione d'uscita dalla pistola mischia tutto e fa la miscela.
Io la faccio nella tinca, così ho la certezza delle proporzioni ne poi la travaso col tubo e il sano principio dei vasi comunicanti.
Vaga un po' su Subito e vedrai che se non un ET3, magari una Primavera la trovi....

Per il motore, metti un 75 e i moscerini non ti tamponeranno più.

Ciao

"Il ponte sullo stretto (di Messina) è un'opera da farsi al più presto." R. Prodi 1985
Il mio vespaio:
- ET3 Jeans del 1976 conservatissimo!
- PX125E del 1982 restaurato!
- 50 special del 1981 FINITA!!!
- 125 GT del 1968, New entry.
- 150 Sprint Veloce del 1977, targata BO16xxxx, New entry.
- 150 VBA del 1959, targata BO10xxxx, New entry.
- 150 Struzzo VL2 del 1955, targata BO11XXXX, New entry
!!!!!!! FINALMENTE LIBERA Aung San Suu Kyi !!!!!!!

Immagine:

6 KB
Torna all'inizio della Pagina

Doc.Brown
Utente Medio

Doc Brown


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


106 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 22:00:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Doc.Brown  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Doc.Brown Invia a Doc.Brown un Messaggio Privato
Grazie per i consigli sulla miscela! Penso che proverò questo week end. In effetti pensavo di metterla direttamente nella tanica e poi versare tutto nel serbatoio...

Per il resto, pensavo di provare la 50 Special fino alla prossima Primavera e poi eventualmente farci un pensierino. Comunque non c'è fretta. In generale posso dirti che a volte mi vengono dei dubbi riguardo magari all'aver affrettato i tempi ed eventualmente aver preso un modello che non può soddisfare le mie richieste... eppure mi piace un sacco!


Grande Giove!
Torna all'inizio della Pagina

drago9346
Utente Attivo

Sampei

Città: Frosinone


697 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 22:10:49  Mostra Profilo Invia a drago9346 un Messaggio Privato
Ho visto la foto della Vespa soltanto adesso,
complimenti, nonostante qualche dettaglio sembra molto molto bella!

Miscela al 2% con olio sintetico da portare sempre con se in un misurino,
magari graduato!

Evita di farti spennare dal solito meccanico,
e cerca piuttosto un appassionato/a in zona, come già suggerito.

Poi dove devi andarci di bello con lo Specialino ai primi di dicembre?
In montagna poi, almeno il 75, oppure sei costretta a scendere e spingere!
Torna all'inizio della Pagina

Doc.Brown
Utente Medio

Doc Brown


Regione: Lombardia
Prov.: Como
Città: Como


106 Messaggi

Inserito il - 27/11/2012 : 22:26:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Doc.Brown  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Doc.Brown Invia a Doc.Brown un Messaggio Privato
Una domanda mi sorge spontanea: perché devo sempre portare con me il misurìno? Comprendo il fatto di doverlo usare mentre faccio benzina, ma se l'idea è quella di portare a casa una tanica, forse non è così utile...

Altra domanda: quanto può costare un motore 75 con montaggio incluso?


Grande Giove!
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net © 2000 - 2020 vespaforever.net Torna all'inizio della Pagina
NUOVO VESPA FORUM VESPA FOREVER | Snitz.It | Snitz Forums 2000

Mercatino Vespa | Archivio Forum | VespaForever